Si preannuncia un anno decisamente positivo per Gruppo Green Power, che ora punta ad assumere altro personale e cerca nuovi soci. La società di Mirano si occupa principalmente di servizi legati all’efficientamento energetico ed è guidata dai fratelli Christian e David Barzazi dal 2011. Il Gruppo ha concluso il 2018 con quasi 17 milioni di ricavi e un ritorno all’utile che conferma una situazione di rinnovata solidità. “Abbiamo registrato una netta inversione di tendenza“, ha commentato il Presidente e AD David Barzazi. “Il piano di rilancio sta cominciando a dare i primi frutti. Abbiamo fatto un po’ di selezione e abbiamo registrato un salto importante nella redditività dovuto alle nuove strategie commerciali e al contenimento dei costi, oltre che al lancio di nuovi prodotti come la vendita di caldaie a condensazione e impianti di domotica“. Il Gruppo ha attualmente 50 addetti diretti e 300 con l’indotto ma punta ad assumere durante il corso dell’anno. Per Gruppo Green Power ci sono in vista nuove acquisizioni e la ricerca di un partner che possa garantire un’alleanza solida a cui cedere almeno il 31%. “Quest’anno, il decimo dalla nostra fondazione“, spiega David Barzazi, “si annuncia positivo e pensiamo di assumere altro personale. Pensiamo di crescere sia per linee interne che per esterne, stiamo valutando infatti dossier per acquisire aziende. E siamo alla ricerca di partner sempre nel settore energetico“.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
Gruppo Green Power verso nuove acquisizioni: l’anno si chiude in utile, 5.0 out of 5 based on 2 ratings
Categories: Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*