Terna diffonde i dati sui consumi energetici di marzo 2018

Terna diffonde i dati sui consumi energetici di marzo 2018

Domanda di elettricità in crescita nel mese di marzo 2018 in Italia. A renderlo noto è Terna, la società della rete ad alta tensione amministrata da Luigi Ferraris. Con un incremento del 4,2% rispetto allo stesso mese nello scorso anno, la domanda registrata è stata di 27,7 mld di kWh, con una crescita che ha interessato il territorio italiano da Nord (+4,3%), a Sud (+3,8%), con la crescita più elevata al Centro (+4,6%).
Tra le cause di un simile andamento, una temperatura media mensile inferiore di circa due gradi rispetto all’anno precedente, con un picco di potenza massima richiesta di 53.497 MW registrato il 1° marzo alle ore 11.
Riguardo il mix energetico da cui proviene l’approvvigionamento, Terna fa sapere che un 83,6% deriva da produzione nazionale, con una crescita delle fonti di produzione eolica (+24,5%), idrica (+22%) e termica (+6,9%), a fronte di un 16,4% derivante dal saldo dell’energia scambiata con l’estero. In calo, per quanto riguarda la produzione nazionale, l’apporto delle fonti geotermica (-1,1%) e fotovoltaica (-27,1%).
In generale, fa sapere la società guidata da Luigi Ferraris, nel primo trimestre dell’anno in corso si è registrata una crescita della domanda dell’1,8%.

Per maggiori dettagli:
http://www.terna.it/Document-Details/Consumi_di_energia_elettrica_in_Italia_a_marzo_4_2_201804231731.aspx

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (3 votes cast)
Terna diffonde i dati sui consumi energetici di marzo 2018, 5.0 out of 5 based on 3 ratings
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
Articoli Correlati:

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*