È stato perfezionato lo scorso 29 febbraio il closing dell’operazione che porta Terna, per il tramite della controllata Terna Energy Solutions S.r.l., ad acquisire il 90% di Brugg Kabel AG (Gruppo Brugg), tra i principali operatori europei nel settore dei cavi terrestri.
L’operazione rientra nell’ambito della strategia di sviluppo delle attività Non Regolate, come specificato dal Gruppo guidato da Luigi Ferraris che lo scorso 20 dicembre aveva dato notizia dell’acquisizione. La società svizzera, controllata quindi da Terna per il 90%, è specializzata in progettazione, sviluppo, realizzazione, installazione e manutenzione di cavi elettrici di ogni tensione ed accessori per cavi ad alta tensione.
Tramite l’operazione, il Gruppo italiano che Luigi Ferraris guida dal 2017 in qualità di Amministratore Delegato e Direttore Generale potrà ora far leva su un centro di eccellenza per la ricerca, lo sviluppo e il testing in una tecnologia, quella dei cavi terrestri, chiave per il Transmission System Operator (TSO).

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
Luigi Ferraris: Terna, firmato il closing per l’acquisizione di Brugg Kabel AG (Gruppo Brugg), 5.0 out of 5 based on 1 rating
Categories: Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*