Da 50 anni alla conquista dell’Italia

logo (2)

Da Monza al resto d’Italia: l’Impresa Sangalli Giancarlo & C. srl sa più di cinquant’anni è leader nel settore dei servizi ambientali. Con oltre 1.100 dipendenti e 800 mezzi è presente in Lombardia, Lazio, Friuli Venezia Giulia, Marche e Puglia e serve circa 1.100.000 abitanti. L’azienda, che ha centri logistici e operativi in diverse regioni, è all’avanguardia nei servizi di raccolta e smaltimento dei rifiuti oltre che nel campo delle bonifiche ambientali.
A luglio 2014 la proprietà ha nominato un nuovo consiglio di amministrazione presieduto da Cesare Spreafico e composto da Stefano Micheli e da Paolo Perrone. Nell’ultimo biennio la società ha riorganizzato l’intero ciclo aziendale, aggiornando e adottando il modello di organizzazione, gestione e controllo per allinearsi alle migliori pratiche del mercato e alle linee guida di Confindustria, creare le condizioni di fiducia reciproca con le amministrazioni comunali e migliorare ulteriormente il servizio prestato ai cittadini, già considerato a ottimi livelli. L’esperienza maturata ha portato l’azienda a ottenere la certificazione del sistema di qualità aziendale, conformemente alla norma Uni En Iso 9001:2008. Successivamente ha implementato anche i sistemi di gestione secondo le norme Uni En Iso 14000 e Ohsas 148001.
I responsabili della Sangalli che mantiene il quartier generale a Monza, prestano grande attenzione alle tematiche ambientali e ai problemi della salute e della sicurezza sul lavoro e partecipano attivamente a diversi gruppi di lavoro presso i ministeri mediante l’associazione di categoria Fise Assoambiente.
Le linee guida della Sangalli: fiducia con il committente per creare un rapporto di trasparenza e migliorare continuamente il servizio; formazione continua per i dipendenti che devono diventare testimoni di comportamenti virtuosi; campagne di comunicazione ai cittadini per trasmettere la cultura del rispetto dell’ambiente.

FONTE: Il Cittadino di Monza

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (5 votes cast)
Da 50 anni alla conquista dell’Italia, 5.0 out of 5 based on 5 ratings
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
Articoli Correlati:

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*