Terna: l’intervento dell’AD Luigi Ferraris al Partners’ Day di Snam

Luigi Ferraris

L’AD di Terna Luigi Ferraris è intervenuto durante il Partners’ Day organizzato da Snam lo scorso 9 novembre per celebrare i 75 anni della società. Un anniversario ricordato anche attraverso la mostra “Re-Source. Il gas naturale nel futuro dell’energia” che è stata allestita al Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano.
L’AD di Terna ha preso parte, in particolare, a uno dei numerosi convegni che hanno contribuito a impreziosire l’evento, discutendo con altri key player nazionali e internazionali del settore di transizione energetica, delle opportunità che genera e delle sfide che gli operatori sono chiamati ad affrontare quotidianamente. Un’area sempre più strategica per il sistema-Paese, la competitività a livello globale è accesa e l’Italia, già all’avanguardia, per non restare indietro deve far leva sulle proprie risorse, sia in termini di competenze che di sviluppo tecnologico. La soluzione prospettata da Luigi Ferraris è investire in digitalizzazione, innovazione e sostenibilità: una strada che Terna percorre da tempo, come dimostrano “gli otto e più miliardi di euro” spesi in dieci anni e il piano di sviluppo focalizzato sulla sostenibilità.
Dobbiamo tener conto dell’impatto ambientale e agire sempre di più con le comunità locali, in uno sforzo di coinvolgimento delle istituzioni” ha aggiunto l’AD Luigi Ferraris evidenziando come tale scenario muti con notevole rapidità, imponendo alla rete elettrica, così come a tutte le infrastrutture strategiche, di attrezzarsi per riuscire a gestire la crescente quantità di dati e fronteggiarne la complessità. “Per gestire la complessità del cambiamento servono reti sempre più smart e sostenibili“: in questa prospettiva è importante sviluppare rapporti di collaborazione con le forze dell’ordine per aumentare il livello di sicurezza.
La necessità di unire le forze per fronteggiare le sfide comuni è l’altro punto su cui si è concentrato Luigi Ferraris nel suo intervento. Incentivare “un sempre migliore coordinamento e un’azione in sintonia” con i principali attori energetici e con le istituzioni significa aprire concretamente a un futuro all’insegna della sostenibilità.

Per maggiori informazioni:
https://webmagazine.terna.it/DettaglioNotizia/tabid/1449/IdNotizia/4873/language/it-IT/Default.aspx

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (3 votes cast)
Terna: l’intervento dell’AD Luigi Ferraris al Partners’ Day di Snam, 5.0 out of 5 based on 3 ratings
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0
Articoli Correlati:

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*