L’AD Gian Maria Mossa, a Venezia per la presentazione durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica del docufilm Time to Change dedicato al progetto BG4SDGS di Banca Generali, ha ricordato l’importanza di un impegno condiviso nell’affrontare le sfide della sostenibilità.

Noi tutti siamo chiamati ogni giorno a fare la nostra parte”: questa è la strada per vincere secondo il manager. Lo ribadisce anche su LinkedIn sottolineando il valore di BG4SDGS – Time to Change, iniziativa lanciata due anni fa da Banca Generali per sensibilizzare alle sfide dell’Agenda 2030 dell’ONU. “È stato emozionante veder prendere forma questo progetto, nato prima come volontà di narrare con gli scatti fotografici di Stefano Guindani le urgenze e le opportunità del percorso sostenibile tracciato dalle Nazioni Unite, e poi man mano che vedevamo aumentare il riscontro e le potenzialità di ‘impatto’ dall’iniziativa, la creazione di un documentario ci è sembrata l’evoluzione più efficace di una testimonianza che supera le nostre stesse ambizioni”, spiega l’AD Gian Maria Mossa ringraziando tutte le persone che con passione, disponibilità e dedizione vi hanno lavorato. Dalla produzione alla regia ma anche l’attrice Rocio Munoz Morales, la voce narrante, e Rai Cinema che si occupa della distribuzione nelle prossime settimane sulla sua piattaforma streaming: “Sono la prova concreta della forza delle idee quando toccano valori condivisi”.

L’orientamento verso la crescita sostenibile, ricorda poi l’AD, è “un pilastro del Gruppo Generali e del nostro piano triennale dove al giro di boa di metà percorso stiamo accelerando verso i target prefissati del 40% delle masse gestite in soluzioni sostenibili, avendo visto crescere gli investimenti da 6,5 miliardi all’inizio del 2022 ai 14,1 miliardi al giugno di quest’anno (34% del gestito)”. Inoltre, aggiunge Gian Maria Mossa, “abbiamo dato impulso e sviluppo a tutta una serie di politiche dedicate alla valorizzazione del capitale umano con azioni capaci di coinvolgere e ingaggiare le persone nelle responsabilità cui noi tutti siamo chiamati ogni giorno a fare la nostra parte”. Progetti come BG4SDGS – Time to Change si inseriscono in questo percorso con “un significato non solo economico quanto di impatto sociale” che confermano la vision di Banca Generali “dando vita così anche ad iniziative costruttive di formazione e beneficenza”. 

Per maggiori informazioni:

https://it.linkedin.com/pulse/bg4sdgs-time-change-la-sfida-comune-per-un-futuro-gian-maria-mossa

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*